Il bambino e la “dentizione mista” // Dr. Alessandro Palumbo

Il blog dello Studio Palumbo

Consigli per un sorriso smagliante

Il bambino e la “dentizione mista”

Verso i sei anni di vita si verificano due modifiche importanti nella bocca del bambino:

  • da un lato iniziano a cadere i primi denti da latte lasciando il posto ai primi denti permanenti,
  • dall’altro erompono in arcata i primi molari permanenti che si posizionano dietro ai molari “da latte”.

Il bambino entra in una fase molto delicata definita “dentizione mista” in cui nel cavo orale dei bambini coesistono contemporaneamente zone di edentulia, denti da latte e denti permanenti.
La dentizione permanente è, invece, costituita da trentadue elementi dentari: sedici nell’arcata superiore e sedici in quella inferiore e per ciascuna arcata sono presenti quattro incisivi, due canini, quattro premolari e sei molari per un totale complessivo di trentadue elementi dentari.

  • by admin
  • posted at 15:09
  • 25 giugno 2012

    Show Comments

    No Comments


    Add comment