Restauri indiretti // Dr. Alessandro Palumbo

Restauri indiretti

di più di una semplice otturazione

next prev
  • Restauri indiretti

  • I restauri indiretti si differenziano da quelli diretti perché prevedono un passaggio intermedio, dove il manufatto estetico viene lavorato esternamente dal laboratorio odontotecnico. In seconda seduta l’odontoiatra cementa con tecnica adesiva il restauro estetico. Sono da preferire i restauri indiretti quando abbiamo cavità cariose di grosse dimensioni perché l’otturazione con questa tecnica risulta essere piu’ precisa e resistente.